Ping pong 33. GESÙ VIENE NON SOLO DOPO MOSÈ, MA ANCHE PRIMA ALEXANDRU BARABAS. Caro Fernando, tu ripeti che la grazia c’era già nell’Antico Testamento, ma Giovanni 1:17 sembra che dica il contrario, perché c’è scritto che la legge è venuta con Mosè, ma la grazia è venuta con l’apparire di Gesù. Come vedi questo versetto? […]

 Ping pong 032. LA CERTEZZA DELLA SALVEZZA IN ROMANI E IN GIOVANNI Scarica qui il file LETTERA FIRMATA RISPOSTA 1.Siamo servi o figli? 2.Passare dai versetti della Bibbia ai suoi vari libri 3.Centralità teologica della Lettera ai Romani 4.Liberati dalla colpa derivante dal peccato 5.Lo Spirito Santo libera dalla potenza del peccato 6.Certi della salvezza […]

Ping pong 031.  «ECCO L’AGNELLO DI DIO»: NON PORRE LA FRASE FUORI CONTESTO MARCHIDAN CRISTIAN. All’inizio del Vangelo di Giovanni, il Battista indica Gesù come «l’Agnello di DIO, che toglie il peccato del mondo» (Giov 1:29,36). Non era già un chiaro annuncio che Gesù sarebbe morto per la nostra salvezza? RISPOSTA. Un conto è capire […]

Ping pong 030. RISPOSTE SULL’INESISTENTE RAPIMENTO DELLA CHIESA ALEXANDRU BARABAS (11/10/18). Caro Fernando, vorrei farti alcune domande. 1.Se il rapimento della Chiesa non è prima della grande tribolazione, e di conseguenza la Chiesa è sulla Terra, allora quando «il nostro Signore Gesù verrà con tutti i suoi santi»? (cfr. 1Tesssalonicesi 3:13). Chi sono quei santi? 2.In […]

Ping pong 028. ANCORA SUI MISTERIOSI RISORTI IN MATTEO 27 Considerazioni e domande di Daniele Salamone sull’argomento del “Ping pong 19”. (http://www.fernandodeangelis.it/2018/05/04/ping-pong-019-la-misteriosa-risurrezione-dei-morti-in-matteo-27/). SALAMONE DANIELE (16/7/18). Caro Fernando, ho letto su questo sito l’interessante discussione sulla misteriosa risurrezione descritta in Matteo 27 (“Ping pong 19) e avrei delle domande da farti. 1.Riprendendo il linguaggio che hai usato, […]

Ping pong 027. IL BATTESIMO DI GIOVANNI E QUELLI DI GESÙ MARCHIDAN CRISTIAN (2/7/18). Caro Fernando, ho quasi finito di leggere il tuo libro sugli Atti degli apostoli e vorrei chiederti qual è la differenza tra il battesimo di Giovanni e il battesimo di Gesù. Che esperienza era per loro questo “nuovo” battesimo? Penso in particolare ad Atti […]

Ping pong 026. L’USO DEI NOMI EBRAICI: UNA MODA PERICOLOSA LETTERA FIRMATA (25/6/18). Caro Fernando, nel tuo commento a Matteo 6:9-15 e cioè alla preghiera del “Padre nostro”, fai un’osservazione che condivido, facendo presente che «gli apostoli hanno santificato il nome del Padre non ripristinando l’uso del Tetragramma, ma onorando il Padre attraverso il Figlio» (“Note […]

Ping pong 025. LA BIBBIA È UN ASSOLUTO CHE SI PONE IN MODO RELATIVO Qualche riflessione su complesse e importanti questioni, sollevate da una lettrice   LETTERA FIRMATA. Caro Fernando, non mi è risultato molto chiaro il commento a Matteo 11:14-15, che fai nel capitolo 19 delle tue “Note” a quel Vangelo. Nel considerare Giovanni […]

Ping pong 024. PORGERE L’ALTRA GUANCIA È PER CHI SA BATTERSI LETTERA FIRMATA. Caro Fernando, sul porgere l’altra guancia a chi ci percuote, mi hai detto che nella pratica non agiamo giustamente, se non consideriamo il contesto ebraico della frase di Gesù. Ciò significa che dobbiamo pensare e agire come Gesù, cioè partendo da lui? […]

Ping pong 023 DIO SALVA ANCHE LA FAMIGLIA DEL CREDENTE? LANINI ALESSIA. Caro Fernando, da quando mi sono convertita non ho vissuto bene il mio amore per Gesù in famiglia. Non sono credenti, prego per loro e ogni tanto vedo dei miracoli che Dio fa: ad esempio, quando trovo mio fratello a pregare, o quando […]

Ping pong 022. IL DONO DELLE LINGUE NEL NUOVO TESTAMENTO MARCHIDAN CRISTIAN, Caro Fernando, sto leggendo il tuo libro sugli Atti degli apostoli e volevo chiederti che cosa pensi del “parlare in lingue” che avviene oggi nel mondo pentecostale. RISPOSTA. 1-Cercherò di essere sintetico, ma restando aperto a ulteriori sviluppi dell’argomento, anche da parte di altri. […]

PING PONG 021. I CRISTIANI DOVREBBERO METTERE IN COMUNE I BENI? MARCHIDAN CRISTIAN. Caro Fernando, nel tuo libro sugli Atti degli apostoli, commentando 2:44-45, scrivi che gli ebrei di Gerusalemme mettevano le cose in comune prevalentemente perché si aspettavano la distruzione della città. In Ebrei 13:16 è scritto: «Non dimenticate di fare il bene e […]

PING PONG 020. VIOLENZA SU SE STESSI E REGNO DI DIO LETTERA FIRMATA. (18/5/18). Caro Fernando, ho molto apprezzato il tuo commento a Matteo 11:12-13, dove Gesù afferma che del regno dei cieli se ne impadroniscono i violenti. È un argomento di solito schivato dai predicatori e non ero riuscita a trovare spiegazioni che mi […]